SCORM Blended

A cosa serve lo SCORM, l’alter ego dei webinar nella formazione blended

Abbiamo spesso parlato di formazione blended, ovvero la didattica ibrida tra modalità frontale e online: in questo articolo parleremo di come utilizzare i pacchetti SCORM, i contenuti in auto-apprendimento asincrono, tracciabili e sicuri da utilizzare in combinazione con i webinar.    SCORM vs VIDEO: SIMILITUDINI E DIFFERENZE Quando parliamo di SCORM, facciamo riferimento a quei contenuti didattici da fruire in auto-apprendimento, ovvero in modo autonomo, da remoto, tramite dispositivi…


docente facilitatore blended

Nuova normalità della formazione: il ruolo del docente facilitatore nella didattica blended

Come si trasforma il docente in facilitatore nella nuova normalità della formazione? Quali sono le nuove competenze che dovrà sviluppare per far fronte ai cambiamenti nella didattica blended? In questo articolo proveremo a rispondere a queste domande, per meglio inquadrare il ruolo del primo degli attori di questo nuovo paradigma.   LA CENTRALITÀ DELLA PROGETTAZIONE DIDATTICA  Una delle principali evoluzioni nella formazione dell’ultimo periodo è sicuramente data dalla coesistenza sempre…


nuova normalità della formazione

La nuova normalità della formazione: risorse e strumenti

I profondi cambiamenti degli ultimi mesi ci hanno messi di fronte a nuovi scenari nell’ambito della formazione: in questo articolo cercheremo di delineare le caratteristiche di questa “nuova normalità”, delle risorse che rende necessarie e degli strumenti chiave per gestirla, a partire dalle piattaforme LMS.   LA NUOVA NORMALITÀ DELLA FORMAZIONE: COSA È CAMBIATO? Si parla spesso di quanto il mondo della formazione, tra gli altri, sia stato fortemente impattato dai cambiamenti…


feedback e-learning

Valutazione nell’e-learning: la sottile arte di dare feedback

Una delle parti più difficili del lavoro di docente è senza dubbio la valutazione, ed in particolare il settimo evento di Gagné: dare feedback. In questo articolo vedremo quali tipologie di feedback possono essere fornite e a quale scopo, con qualche suggerimento per utilizzarle al meglio nell’e-learning.    FEEDBACK: UNA DEFINIZIONE Nonostante il termine “feedback” sia ormai largamente utilizzato nella vita quotidiana, è bene specificare cosa identifichi in ambito didattico e, nello…


micro-learning SCORM

Il micro-learning: contenuti e-learning a misura di SCORM

Tempo fa avevamo parlato dello SCORM e della sua utilità nell’e-learning per caratterizzare e gestire gli oggetti didattici: in questo articolo vedremo come progettare l’organizzazione dei contenuti utilizzando la tecnica del micro-learning, costruendo percorsi formativi in linea con questo standard.    DALLO SCORM AL MICRO-LEARNING Alla base dello standard SCORM sono posti gli oggetti di contenuto condivisibile (gli SCO appunto), ovvero le singole porzioni di contenuto che…


Nove eventi Gagné e-learning andragogia

Dall'Andragogia alla Progettazione Didattica per l'e-learning: i nove eventi di Gagné

Nei precedenti articoli abbiamo parlato dei principi dell’Andragogia elaborati da Knowles e del perché la progettazione didattica sia fondamentale per la buona riuscita di un progetto formativo, e-learning e non: in questo articolo descriveremo i nove eventi di istruzione elaborati da Gagné per la progettazione della formazione degli adulti.   I NOVE EVENTI DI ISTRUZIONE DI GAGNÉ  Robert Gagné pubblica il suo testo “The conditions of learning” per la prima volta nel 1965: lo studio mirava…


Infographiche e-learning

Infografiche sull'e-learning: i temi-chiave della formazione digitale

Quando si parla di e-learning, può essere utile avere una visione d’insieme dei concetti-chiave: per questo abbiamo creato alcune semplici infografiche che affrontano i temi più caldi legati alla formazione digitale. Webinar, LMS, progettazione didattica, gamification, Andragogia, figure professionali e fornitori sono solo alcuni degli argomenti di cui abbiamo parlato sul blog Quiddis, per cercare di costruire un deposito di conoscenze di base sul mondo dell’e-learning a livello di…


Corsi e-learning personalizzati

5 motivi per richiedere corsi e-learning personalizzati in azienda

Quando si parla di e-learning, spesso le aziende utilizzano materiale didattico generale scelto da un catalogo, il che è certamente più economico e pronto all'uso ma può in ogni caso avere problemi: in questo articolo proveremo a spiegare cinque ragioni per cui la tua azienda dovrebbe richiedere corsi personalizzati e come può beneficiarne.     COSA SONO I MATERIALI DIDATTICI  I materiali didattici per l’e-learning vengono indicati in inglese con il termine “courseware”, un termine che…


valutazione formazione e-learning

Valutazione della formazione: come misurare l’efficacia dell’e-learning

Uno dei problemi principali con la formazione e l’e-learning è legato alla valutazione dell’efficacia del processo di apprendimento: per questo possono venire in aiuto il modello dei quattro livelli di Kirkpatrick e la sua evoluzione, la metodologia del ROI di Phillips, così come il metodo dei casi di successo di Brinkerhoff. Scopri tutto di questi modelli e su come utilizzarli nell'articolo.    IL MODELLO DEI QUATTRO LIVELLI DI KIRKPATRICK  Donald Kirkpatrick ha sviluppato il suo modello…


LMS ruoli funzionalità

Admin, Docente e Studente: ruoli e funzionalità nelle piattaforme LMS

In un precedente articolo abbiamo spiegato la differenza sostanziale tra LMS e LCMS, dandone una definizione: ma quali ruoli possono esserci all’interno di un LMS e quali sono le funzionalità di ciascuno? Leggi l’articolo per scoprirlo.    LMS: UNA DEFINIZIONE LMS è un acronimo per Learning Management System, ovvero Sistema di Gestione dell’Apprendimento. Si tratta della piattaforma applicativa (o talvolta insieme di piattaforme) dedicata alla gestione e l’erogazione della formazione in…