Metodi e tecniche per la progettazione della formazione digitale

399,00 IVA esclusa

Strumenti pratici e immediati per potenziare la progettazione di percorsi e-elearning e blended.
Il corso ha come obiettivo quello di mostrare a docenti come progettare e realizzare lezioni in modalità e-learning e blended: unire le lezioni sincrone con le lezioni asincrone e adattarle in base ai contenuti didattici. 

Vuoi provare una demo prima di acquistare il corso? Compila il modulo!


COD 58_quiddisacademy_IT Categorie , Tag

Descrizione

Fruitori dell’istruzione

Docenti che vogliono rendere i propri corsi smart, digitali, fruibili da diversi dispositivi e vogliono essere autonomi nella progettazione dei propri contenuti. Rivolto quindi a tutti i docenti che vogliono stare al passo con le richieste di mercato e vogliono raggiungere più studenti anche a distanza. 
Responsabili HR o aziende che vogliono sfruttare le potenzialità dell’e-learning per la formazione dei propri dipendenti

Obiettivi del corso

  • Rendere i docenti/ HR autonomi nella progettazione dei corsi online 
  • Rendere i docenti/ HR in grado di adattare i propri contenuti e le proprie lezioni all’interno di una piattaforma LMS  
  • Permettergli di adattarsi e adeguarsi alle nuove esigenze di mercato 
  • Permettere ai docenti/ HR di rendere i corsi smart e fruibili da qualsiasi dispositivo  
  • Generare autoriflessione sul proprio progetto

Metodologia

  • Didattica per concetti, trasmettere le nozioni principali per una buona didattica online. 
  • Didattica centrata sull’auto-riflessione e consapevolezza. 
  • Problem solving.

Moduli didattici

  1. Introduzione
  2. Analisi 
  3. Progettazione 
  4. Sviluppo 
  5. Implementazione e erogazione
  6. Valutazione 

 

Vuoi provare una demo prima di acquistare il corso? Compila il modulo!

Informazioni aggiuntive
Durata ore

2h

Docente

Quiddis Team

Lingue disponibili

Italiano

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Metodi e tecniche per la progettazione della formazione digitale”

Privacy Preference Center